calze effetto tattoo

Calze effetto tattoo

Calze ad effetto tattoo: il ritorno?

Le calze ad effetto tattoo hanno fatto la loro comparsa alla Milano Fashion Week nel 2013 e sono diventate per un buon periodo di tempo una moda, soprattutto per i più giovani e per chi ama farsi notare. Ma ora, nel 2017, le ritroviamo ancora? Alternativa meno dolorosa al classico tattoo, queste calze ad effetto tatuaggio hanno fatto impazzire molti: un tocco di stile inconfondibile che non tutti possono indossare con nonchalance.

Collant 20 denari con stampa effetto tattoo laterale su una singola gamba.

Calzedonia offre un modello di collant 20 denari con l’effetto stampa tattoo su una singola gamba con la scritta “be crazy. be stupid. be silly. be weird. be whatever. because life is too shor to be anything but happy.” Solo a 4,95 €

Il trend giapponese del tattoo stockings

juria nakagawa tattoo stocking
Chi sono stati i pioneri di questa moda? I giapponesi, sia donne che uomini. Queste calze ad effetto tattoo hanno una base “nude” e sono decorate con le più svariate stampe, potrete infatti trovare tatuaggi colorati o total black con diversi disegni. La tendenza del tattoo stockings è stata lanciata da Juria Nakagawa, una modella giapponese, nonostante siano apparse per la prima volta nel lontano 2011.  Dal Giappone agli USA ed infine in Europa, queste stravaganti calze ad effetto tattoo hanno già fatto il giro del mondo, e sono pronte a tornare per dare di nuovo un tocco di originalità, per chi vuole distinguersi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *